Spazio News

TRENO STORICO BENEVENTO-PIETRELCINA-ASSISI 7 E 8 SETTEMBRE 2019

 

 

 

 

 

 

 

Per sponsorizzare l’iniziativa è possibile versare un contributo sul conto intestato alla Sannio Europa SCARL,

società in house providing della Provincia di Benevento

IBAN IT31I0526215001CC1350100556

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici di Sannio Europa, dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00,

ai seguenti numeri telefonici: tel. 0824 372300 cell. 348 3441640

____________________________________________

MUSEO ARCOS: ZAHI HAWASS VISITA ARCOS...

Image

 

Image

Image

 

 

 


 

 ________________________________

NEWS

Treno storico Benevento-Pietrelcina-Assisi 7 e 8 settembre 2019

 

 

VISITA I MUSEI DELLA PROVINCIA DI BENEVENTO

ARCOS- Sezione Egizia del Museo del Sannio

Laboratorio Europeo della naturalità


Insediamento edilizio ed allocazione ottimale delle attività dell'Università degli Studi del Sannio
Il lavoro riguarda la redazione di uno studio di fattibilità per "l'insediamento edilizio ed allocazione ottimale delle attività dell'Università degli studi del Sannio" valutatando le soluzioni dal punto di vista dimensionale, della logistica e degli aspetti culturali.
Il progetto, infatti, tiene conto: delle strutture edili disponibili e delle aree interessate dall'insediamento;degli interventi strutturali ed architettonici necessari a rendere gli ambienti funzionali e a norma, e del corrispondente costo;dell'allocazione delle attività universitarie all'interno delle strutture e delle aree;dell'allocazione delle attività sul territorio sannita (in particolare in provincia di Benevento) e delle sinergie con gli enti locali;dei servizi coinvolti, insieme ad una misura della domanda attivabile a livello urbano ed extraurbano;della valutazione delle potenziali ricadute sociali, economiche e ambientali per la città di Benevento e il territorio sannita.

L'obiettivo fondamentale dello studio di fattibilità (SdF) è quello di verificare come il potenziamento del polo universitario possa diventare occasione di crescita e sviluppo locale. Appare evidente che il progetto debba coinvolgere non solo il territorio di Benevento città, ma influire anche sul contesto provinciale. Si evidenzia inoltre un legame stretto fra la questione urbanistica e gli effetti diretti, indiretti e indotti prodotti dal progetto.

Questi elementi, opportunamente richiamati anche nell'offerta tecnica, sono calati in una dimensione progettuale, che a sua volta tiene conto di ipotesi e di scenari di domanda e offerta universitaria, intrecciati a fattori quali la demografia, l'assetto istituzionale, la situazione economica locale, il mercato del lavoro, le questioni urbanistiche, le politiche regionali a favore del diritto allo studio.

L'elaborazione del progetto, infatti, avviene attraverso un complesso sistema di identificazione degli obiettivi dell'Università, della collettività locale e della platea studentesca.